Festività Anno 2018 in onore del Patrono S. Giacomo

Visitare Caltagirone
E’ finalmente è arrivato il periodo in cui la nostra Caltagirone indossa il migliore degli abiti da sera e festeggia insieme ad ogni calatino il Santo Patrono, protettore della città, l’Apostolo San Giacomo.

Il culto di San Giacomo si diffuse in Sicilia subito dopo la conquista normanna.

A Caltagirone il Santo fu eletto Patrono il 25 luglio del 1090, giorno in cui il Gran Conte Ruggero, investito Re a Palermo, entrò in città con le sue truppe e la liberò dai saraceni. A San Giacomo fu pure dedicata una chiesa.

Scala di Caltagirone

Il 25 luglio la Città di Caltagirone rende omaggio al Patrono San Giacomo con la tradizionale processione, accompagnata dal Corteo Storico del Senato Civico e dalle autorità civili e religiose, e l’accensione della Scala Santa Maria del Monte.

Il giorno della festa viene anticipato dal concerto bandistico e dai giochi d’artificio della sera del 23 luglio e i festeggiamenti culminano giorno 25 luglio con la processione delle reliquia e del simulacro di San Giacomo. Il pregevole fercolo di San Giacomo, in legno dorato ed argento, risale al Cinquecento e si trova conservato al Museo Civico. Al suo posto è stato realizzato un nuovo fercolo in bronzo ed oro che riproduce fedelmente quello originario, e si può ammirare dietro l’altare maggiore della Basilica, mentre la cassa argentea della Reliquia è custodita nella cappella intitolata al Santo, sul lato sinistro del presbiterio.
La processione ha inizio la sera ed è accompagnata dal corteo storico del Senato Civico, da tantissimi fedeli e dalla banda musicale. Il simulacro lungo il suo percorso, fa sosta in Piazza Municipio per la solenne benedizione della popolazione da parte del Vescovo, con la Reliquia del Santo, per poi fare rientro in Basilica. Uno dei momenti più caratteristici della festa di San Giacomo di Caltagirone è costituito dallo spettacolo che offre a tutti i presenti la Scala di Santa Maria del Monte illuminata con i tradizionali coppi ad olio, che danno vita ad un disegno di antica tradizione calatina.

Programma 2018 Festa di San Giacomo di Caltagirone

Lunedì 23 luglio
Ore 18,15 – Pellegrinaggio Parrocchia San Giacomo al Santo Patrono
Ore 21,00 – Giardino pubblico – Serata in Villa: Concerto bandistico
Ore 24,00 – Spettacolo pirotecnico

Martedì 24 luglio
Ore 20,15 – Corteo del Senato Civico
Ore 20,30 – Cattedrale – Vespri Solenni
Ore 21,30 – “A luminaria”: illuminazione artistica della Scala di S. Maria del Monte con coppi ad olio multicolori
Ore 22,00 – Notte Bianca delle Chiese, a cura dell’Associazione “La Conchiglia”
Rimarranno aperti fino a notte i Musei Diocesani, la Cattedrale, la chiesa del Gesù, Santa Maria del Monte e la chiesa del Purgatorio

Mercoledì 25 luglio
Ore 9,00 – Cattedrale – Santa Messa
Ore 10,45 – Corteo del Senato Civico
Ore 11,00 – Cattedrale – Pontificale presieduto da S. E. Mons. Charles Scicluna Arcivescovo di Malta
Ore 18,30 – Cattedrale – Santa Messa presieduta da S. E. Mons. Calogero Peri Vescovo di Caltagirone
Ore 20,45 – Corteo del Senato Civico
Ore 21,00 – Processione del Simulacro e della Reliquia dalla Cattedrale
Percorso: Piazza Umberto, P.pe Amedeo, V. Emanuele, Stella, S. Stefano, Infermeria, Ciancio, Piazza Innocenzo Marcinò, Cappuccini, San Leonardo, S. Sofia, Discesa Palazzo di Giustizia, L. Sturzo, Piazza Municipio, Duomo
Ore 21,30 – “A luminaria”: illuminazione artistica della Scala di S. Maria del Monte con coppi ad olio multicolori

Sabato 28 luglio
Ore 19,00 – Notte Bianca dei Musei Civici
Rimarranno aperti fino a notte. Carcere Borbonico, Corte Capitaniale, Ospedale delle Donne

Martedì 31 luglio
Ore 18,30 – Cattedrale – Santa Messa chiusura del mese di Luglio
Ore 20,45 – Corteo del Senato Civico
Ore 21,00 – Processione del Simulacro e della Reliquia dalla Cattedrale
Percorso: Piazza Umberto, Roma, P.ssa Maria Josè, S. Maria di Gesù, Portosalvo, Gravina, S. M. di Gesù

Mercoledì 1 agosto
Ore 20,30 – Corteo del Senato Civico
Ore 21,00 – Processione del Simulacro e della Reliquia dalla Chiesa di S. Maria di Gesù
Percorso: S. M. di Gesù, P.pe Umberto, G. Arcoleo, Acquanuova 1 e 2, San Pietro, Roma, Piazza Umberto, Principe Amedeo, Piazza Municipio, V. Emanuele, Duca degli Abruzzi, Basilica di S. Giacomo
Spettacolo pirotecnico e chiusura dei festeggiamenti

Fonte: www.vivasicilia.com link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.